All’Istituto comprensivo di Castiglione Messer Marino, il CODING sale in alta quota fino a superare i 1.000 metri!!!

E’ partito il primo corso di formazione intensiva degli Insegnanti.

whatsapp-image-2016-11-23-at-09-46-37

Grazie alla determinazione del Dirigente scolastico, prof. Marco DE MARINIS, alla generosa e motivata adesione del corpo docente e il sostegno dell’Associazione RATI (Rete di Abruzzesi per il Talento e la Innovazione) è partito il Corso di formazione degli Insegnanti riguardante il Coding. Svolgono la funzione di tutor due giovani “talenti” esperti della materia, l’ing. Camillo LANCI e la prof.ssa Agnese SENERCHIA.

whatsapp-image-2016-11-23-at-09-46-41

Si tratta di un percorso virtuoso che ha come obiettivo l’inserimento dell’insegnamento/ apprendimento dei principi della programmazione e del pensiero computazionale nei tre livelli scolastici componenti l’Istituto ovvero la media superiore di 1° grado, la primaria e la scuola per l’infanzia.

whatsapp-image-2016-11-24-at-22-07-28

Queste conoscenze innovative vengono veicolate in modo giocoso e gioioso e normalmente producono una risposta da parte dei giovani e giovanissimi allievi fatta di entusiasmo e di passione.

whatsapp-image-2016-11-23-at-09-46-39

Così come va emergendo motivazione, entusiasmo e passione da parte degli insegnanti che sopportano non poco disagio per frequentare il Corso che si svolge per tutti presso la sede centrale di Castiglione Messer Marino.

Il Presidente di RATI li ringrazia tutti per la generosità con la quale concorrono al miglioramento della educazione e della istruzione degli alunni consentendo loro di entrare in possesso di “competenze innovative”, a partire da quelle digitali, sempre più indispensabili per lo svolgimento di qualsiasi lavoro, dal più semplice al più complesso.

whatsapp-image-2016-11-23-at-09-46-42

Il valore di una simile operazione diventa molto grande, importante e da sostenere da parte di tutti, dalle Istituzioni alle famiglie, in quanto si svolge in una realtà territoriale che presenta disagi di ogni tipo.

L’associazione RATI, perfettamente consapevole di tutto ciò, impiegherà tutte le sue energie per la valorizzazione della pregevole iniziativa intrapresa in tutti modi e in tutti gli ambienti.

whatsapp-image-2016-11-23-at-09-46-41-1

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>