LE INIZIATIVE

Eventi pubblici: RATI vuole dare grande rilevanza all’organizzazione di eventi di confronto e approfondimento aperto, su temi ritenuti cruciali e importanti per favorire la nascita di nuove idee. Ad oggi gli eventi RATi sono stati:

Martedì 26 maggio 2015 RATI organizza il primo incontro tra le scuole (di ogni ordine e grado), il Comune, la Provincia e la DG CONNECT della commissione europea rappresentata dalla dr.ssa PAOLA BUCCIARELLI (accompagnata dallo staff del liceo scientifico di Chieti).

 

“Mi chiamo Beba – Mi chiamo Rinata”, sabato 7 marzo 2015, Casa di Conversazione, Lanciano. Rati, in collaborazione con l’associazione “I COLORI DELL’IRIDE”, con il patrocinio del Comune di Lanciano, promuove un evento culturale che vede il protagonismo di due talenti femminili, la scrittrice Palma LAVECCHIA con il suo libro “Mi chiamo Beba” e la pittrice Francesca COLACIOPPO con la sua esposizione “Mi chiamo Rinata”. La manifestazione si conclude con un APERITIVO a base di bollicine autenticamente abruzzesi offerte da CODICE CITRA e assaggi di prodotti tipici delle nostre zone interne offerte dal GAL MAIELLA VERDE

 

“Oltre la Notte dei Ricercatori Abruzzo 2014 – Destinazione Expo 2015″, venerdì 14 novembre 2014, Officina Storica Sangritana, Lanciano. Performance, atelier tematici, conferenza, aperitivo a km Abruzzo, non-convegno, installazioni, concerti, concorso fotografico.

 

Flash mob: “AIDA: MARCIA TRIONFALE!” , 7 novembre 2014, Lanciano. Oltre 400 studenti dell’Istituto Comprensivo “G. D’Annunzio” di Lanciano, dalla scuola dell’infanzia alla secondaria di primo grado, danno vita al Flash mob: “AIDA: MARCIA TRIONFALE!”

 

Workshop Innovazione e trasferimento di conoscenza nel PSR Abruzzo 2014-2020″giovedì 9 ottobre 2014, Teatro comunaledi Gessopalena.

 

“La Bellezza: il senso della terra”, 12 settembre 2014, Auditorium Diocleziano, Lanciano. Discorrendo di filosofia, arte e territorio con Furia Valori, Marco Moschini e Marco Casucci.

 

“Viaggio oltre la Notte (dei Ricercatori)”, 11 ottobre 2013, teatro Fenaroli e altri spazi, Lanciano. Non-convegno, performance artistiche, degustazioni, spettacoli.

 

“Verso la Notte dei Ricercatori: prologo”, 13 settembre 2013, Officina Storica Sangritana, Lanciano.

 

…. (anni 2013-2011 in aggiornamento)

Parlare ai giovani: “Nino e il Calcio di rigore”. Lanciano e Vasto, aprile/maggio 2011. Progetto pilota di orientamento e mentoring per i giovani abruzzesi delle V classi degli istituti superiori. Soci e amici di RATI hanno incontrato nelle scuole o si sono collegati in videoconferenza i ragazzi delle V classi, per presentare loro esperienze e confrontarsi su aspetti specifici o più generali del periodo post diploma.

 

“Energie rinnovabili–green open day”: Torricella Peligna, 26 novembre 2011. Giornata dedicata ad esperienze virtuose riguardanti la produzione di energia da fonti rinnovabili, il risparmio energetico, la sostenibilità ambientale e l’opportunità di sviluppo economico in aree marginali.

 

“Cantiere di idee in terra d’Abruzzo”: Fossacesia, 21 ottobre 2011.

 

“Legalità quale infrastruttura immateriale strategica”: Lanciano, 20 ottobre 2011. Alla presenza dell’eurodeputato Rita Borsellino si è svolto un incontro–dibattito sul tema della legalità.

 

“La grande guerra-A lezione di storia con Mario Monicelli”: Monteodorisio, 1 agosto 2011. Omaggio al Maestro della commedia, con la partecipazione di Gian Piero Consoli, docente di Storia del cinema–Università “G. D’Annunzio” di Chieti.

 

“Dell’inizio. Tra musica e pensiero un’esplorazione dell’origine attraverso le note di uno strumento, la scienza e la filosofia”: Altino, 29 luglio 2011.

 

“Omaggio a Giuseppe Verdi, in occasione dei 150 dell’Unità d’Italia”: Cupello, 17 luglio 2011. Uno degli appuntamenti culturali di RATI volti a mettere in connessione l’universo giovanile con il mondo del lavoro, creando relazioni attraverso la cultura e l’arte.

 

“Non è un Paese per giovani–Invertire il declino delle aree interne, si può?”: Torricella Peligna, 28 dicembre 2010. La potenziale prorompenza dell’idea fondante di RATI è stata colta dall’amministrazione comunale che ha patrocinato l’iniziativa e si è lasciata coinvolgere anche nei suoi sviluppi. L’occasione ha consentito di portare all’ordine del giorno le “zone interne”, guardando le loro potenzialità e partendo da proposte concrete che ruotano intorno ad uno sviluppo sostenibile e duraturo.

 

“Legalità è Sviluppo”: San Salvo, 29 novembre 2010. Il delicato tema della legalità affrontato come fattore di sviluppo della democrazia e della competitività, partendo dalla presentazione del libro “PORTAMI RISPETTO, una storia di ‘ndrangheta” con l’autore Vins Gallico e la partecipazione di due autorevoli testimoni della legalità come Tano Grasso, fondatore e presidente onorario dell’associazione nazionale antiracket e Giuseppe Di Lello, già magistrato del pool antimafia di Palermo.

 

“Mettere in rete i talenti, far ripartire l’Abruzzo”: Lanciano, 30 luglio 2010. Un evento per presentare giovani abruzzesi, che attraverso video messaggi e testimonianze dal vivo hanno raccontato le loro storie di vita e di lavoro in ambiti professionali come economia, ricerca scientifica, università, industria, etc. ed in ambiti geografici, come Cina, Stati Uniti, paesi europei di grande interesse ed attualità.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>